Sportivo

Napoli, Sarri: "Abbiamo perso lo Scudetto in albergo". Poi sbotta!

Napoli, Sarri:

Ma giocare dopo e vedere la Juve vincere in quel modo non è semplice. Non sarà il Real Madrid dei tempi d'oro, ma ha fatto innamorare milioni di SPORTIVi, non solo napoletani.

Sulla stagione: "Noi abbiamo fatto delle scelte precise che sono state fatte più di cuore che di razionalità". Le loro qualità che sono mancate sono due aspetti che ci danno un rammarico. Il prossimo anno dovremo fare ancora di più per questo scudetto. "Ma la mia mente è troppo lontana da questi ragionamenti". È una tifoseria che io amo profondamente ed una città che amo profondamente e questo non cambierà maiIncontro con il presidente? "Speriamo di riuscirci il prossimo".

Terrorismo, arrestate 14 persone
Le accuse sono di associazione con finalita' di terrorismo , finanziamento del terrorismo e intermediazione finanziaria abusiva. Avrebbero raccolto fondi all'interno delle comunità islamiche per poi inviarli in Siria per sostenere i gruppi terroristici.

Sulla crescita a Napoli: "Napoli mi ha dato tutto, sono arrivato come giovane uomo, sono diventato papà qui, sono cresciuto mentalmente e sono diventato un altro uomo". Ieri era toccato a Hysaj ai microfoni di Rai Sport. Caldara deve sostituire Chiellini almeno dalla metà della prossima stagione e bisogna capire se Rugani è o non è da Juve. "Non lo so, io voglio sempre crescere, il mercato è così, dà cifre enormi, ma lo dico anche ad amici e familiari". "Per come abbiamo giocato e per quello che abbiamo dimostrato ogni domenica avremmo meritato lo scudetto. Noi dobbiamo migliorare sotto l'aspetto mentale, ma anche la Lega Calcio dovrebbe migliorare". Perché ieri che la Juventus ha vinto matematicamente il suo settimo scudetto di fila il tecnico napoletano si è lasciato scappare un retroscena.

Tutti sulla falsariga di capitan Hamsik, che tramite un messaggio forte sul proprio sito ufficiale, aveva lanciato quasi un appello ai suoi compagni. Il secondo era in un momento straordinario, mentre il polacco ha grandi qualità e avrebbe potuto farci arrivare alla fine con qualche calciatore più fresco. Appello che, pero', adesso va indirizzato a due destinatari in particolare.