Sportivo

Napoli, domani la resa dei conti tra De Laurentiis e Sarri

Napoli, domani la resa dei conti tra De Laurentiis e Sarri

Si è partiti dal Sarrismo-Gioia e Rivoluzione e si è finiti nell'idolatria: perché quell'uomo, ormai, è divenuto altro, un'icona da adorare nell'abbraccio totale o un totem dinnanzi al quale inginocchiarsi. Già 11mila persone hanno firmatola la petizione dell'autodefinito "Movimento Sarrista" e sono centinaia i videomessaggi dei tifosi al 'Comandante' raffigurato su magliette con grafica e immagini che ricordano le icone di combattenti sudamericani. Sarri chiede una rosa più completa sia per campionato che per le altre competizioni, in questo modo avrebbe la possibilità di effettuare con sicurezza proprio quei turnover su cui è stato a lungo criticato. "Per prima cosa - scrive Il Mattino - ADL chiederà conto a Sarri dell'uscita dall'Europa League".

Il faccia a faccia annunciato al presidente De Laurentiis la scorsa settimana ha avuto inizio intorno alle 13 e vede la presenza oltre che del presidente De Laurentiis e di Maurizio Sarri anche del figlio Edo, che ha le funzioni di vice presidente, e del direttore sportivo Giuntoli. Nel contratto proposto non dovrebbe esserci nessuna clausola rescissoria. Insomma, si va verso la fumata bianca ufficiale. "Ma se giochi sempre gli stessi..."

Calciomercato Inter, senza Champions è dura: Cancelo più lontano
Da capitano ha voluto metterci la faccia e si è presentato ai microfoni dopo il pesante ko subito dall'Inter contro il Sassuolo . Sono tranquillo, se arriverà la Nazionale sarà frutto di quanto fatto con l'Inter , se non arriverà farò riposare il ginocchio.

Inoltre, ovviamente, il trainer chiederà a De Laurentiis garanzie sul progetto tecnico del Napoli e chiarezza sugli obiettivi da raggiungere. La parti hanno parlato, ma poi si sono date appuntamento al futuro per aggiornarsi. "Dalle prime indiscrezioni filtra ottimismo dopo il confronto con il presidente Aurelio De Laurentiis, ci sono stati tanti sorrisi". E la fabbrica del Sogno è dentro di loro.