Internazionale

Trovati in mare ad Acciaroli i resti dell'ultraleggero scomparso domenica

Trovati in mare ad Acciaroli i resti dell'ultraleggero scomparso domenica

Sarebbero stati ritrovati nelle acque tra Ascea e Pisciotta alcuni resti dell'ultraleggero sparito mentre sorvolava i cieli del Cilento domenica pomeriggio.

Sono in corso le fasi di recupero da parte dei mezzi dei soccorsi dei corpi e soprattutto dell'identificazione.

A bordo del velivolo scomparso giorni fa c'erano il 56enne Giuseppe De Maggio, di Messina e la 53enne Rossella Gimigliano, di Catanzaro.

Melania Trump operata d'urgenza al rene per una "patologia benigna". "Sta bene"
La first lady "non vede l'ora di riprendersi pienamente in modo tale da poter continuare il suo lavoro per i bambini ovunque". L'intervento chirurgico al quale e' stata sottoposta la first lady Melania Trump era in "programma da tempo'' ".

La Lega e il Movimento 5 Stelle continuano a lavorare su uno dei capisaldi del loro accordo: la flat tax, ovvero la riforma delle. Inoltre, si sa che gli uomini della Guardia Costiera di Agropoli hanno recuperato il pezzo.

Nella tarda serata di domenica, infatti, perveniva la segnalazione che un velivolo ultraleggero anfibio modello Savan, con a bordo 2 persone, non era atterrato come previsto all'aeroscalo di Nicotera in privincia di Vibo Valentia. Dalle informazioni acquisite, l'ultima posizione era quella fornita data dalle persone presenti a bordo mentre sorvolavano sull'Isola di Capri. Immediate le ricerche sia per mare che per terra, con l'impiego di elicotteri e motovedette. Si teme, dopo giorni di ricerca, per i due passeggeri, ormai le speranze di trovarli ancora in vita sono davvero poche. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, - Ladyblitz clicca qui -Cronaca Oggi, App on Google Play] Il ritrovamento è stato effettuato dalla Guardia Costiera a seguito di un avvistamento di un elicottero dei vigili del fuoco. In azione carabinieri, Cnsas, Aeronautica Militare, Polizia di Stato e Capitaneria di Porto.