Finanza

Salvini, salta il governo? | Stasera i nomi a Conte

Salvini, salta il governo? | Stasera i nomi a Conte

E, quasi a fissare una distanza da questa scelta e per responsabilizzare fino in fondo 5Stelle e Lega, di buon mattino ha fatto contattare Luigi Di Maio e Matteo Salvini. Già insegnante alle università di Sassari, Roma Tre e Luiss, oltre che direttore di prestigiose riviste e collane scientifiche, Conte è vicepresidente del Consiglio di Presidenza della Giustizia amministrativa.

È questa la risposta di Giuseppe Conte (CHI È) a chi gli ha chiesto quando avrebbe sciolto la riserva. Il New York Times, primo quotidiano a sollevare dubbi sul curriculum del premier incaricato Conte, ci dedica un editoriale.

Con la nota informale di ieri attraverso la quale il Colle ha ruvidamente criticato le imposizioni dei partiti al premier, Conte dovrebbe aver guadagnato quel margine necessario per trovare una soluzione diversa per il ministero dell'Economia. Si è cercato di impedire cioè che si desse seguito alla volontà espressa nei seggi elettorali da 11 milioni e mezzo di votanti per "los grillinos" come li chiamano in Spagna, cui si aggiungono i 5 milioni e mezzo che hanno votato per la Lega di Salvini, in totale più di 17 milioni di persone che rappresentano la maggioranza assoluta nel nostro Paese. Alla domanda se esistano veti presidenziali su alcuni ministri, al Quirinale si risponde che il tema all'ordine del giorno non è quello di presunti veti ma, al contrario, quello dell'inammissibilità di diktat nei confronti del presidente del Consiglio e del presidente della Repubblica nell'esercizio delle funzioni che la Costituzione attribuisce a tutti due. In quest'ultima vogliono infilarsi orientamenti di sinistra contrastanti: da quelli già da tempo giustizialisti a quelli che hanno provato a fare del Pd un partito riformista poi, travolti da Renzi, pensano che il professor Conte, con annessi Di Maio e Salvini, non potrà fare peggio di lui. Lo ha detto Pietro Grasso di Leu al termine dell'incontro a Montecitorio con il premier incaricato. "Ma possibile che qui non si capisce niente, nessuno ci informa su cosa sta succedendo?" ha sbottato Elena Maccanti, appena riemersa dalle nebbie cotiane, promossa a deputata dopo aver partecipato alla legislatura delle mutande verdi, che "anziché ringraziare per essere stata miracolata chiede pure uno strapuntino nel governo" si lamenta uno dei presenti.

Politica	  		   	Totoministri scontro su Paolo Savona all'Economia. E spunta il nome di Giorgetti
Politica Totoministri scontro su Paolo Savona all'Economia. E spunta il nome di Giorgetti

È ancora l'economista "euroscettico" Paolo Savona lo scoglio su cui si continua ad infrangere in Italia la formazione del Governo "politico" tra Lega e Movimento Cinque stelle (M5S). Lo afferma Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia in una nota.

Giuseppe Conte in bilico.

Tant'è che il giurista ha cominciato immediatamente a segnare l'impronta del suo Governo, incontrando subito una delegazione dei risparmiatori "vittime" delle banche.

Pisa, padre dimentica in auto la figlia di un anno: morta
L'allarme è scattato alle 16, ma, una volta arrivati, i soccorsi non hanno potuto far altro che constatarne il decesso . Polizia e carabinieri stanno ora cercando di ricostruire l'accaduto e accertare con estrema esattezza i fatti.