Internazionale

Trump riapre al vertice con Kim: "Colloqui produttivi"

Trump riapre al vertice con Kim:

Kim Young Chol, il vice presidente della Corea del Nord, sta andando a New York.

La borsa giapponese chiude in lieve rialzo dopo aver aperto in positivo sostenuta dalle aspettative per la ripresa dei colloqui per il summit fra il presidente Usa, Donald Trump, e il nordcoreano Kim Jong Un.

L'incontro di sabato è stato un momenoto per "discutere di come mettere in atto la dichiarazione siglata durante il precedente incontro e di come assicurare il successo del summit tra la Corea del Nord e Washington".

Fedez, Agnelli, Maionchi, A. Argento i giudici di X Factor 2018
La nuova giuria debutterà alle audizioni, dal 9 al 20 giugno a Pesaro e Torino. La novità sarà femmina e risponderà al nome di Asia Argento .

Sollievo tra i cittadini della Corea del Sud, che hanno seguito le notizie sull'incontro tra i due leader coreani. Nella scorsa settimana il vertice era stato a rischio di annullamento per una serie di polemiche. "La parte americana sappia che abbiamo ancora l'intento di sederci con gli Usa per risolvere i problemi".

"La squadra per Singapore partirà come da programma allo scopo preparatorio nel caso in cui il summit dovesse tenersi".

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha incontrato la star dei reality Kim Kardashian West alla Casa Bianca. Grandi sorrisi, strette di mano e un abbraccio caloroso tra Kim e Moon. Insomma, è ragionevole pensare che i due leader abbiano fissato una tempistica certa dei passaggi verso la denuclearizzazione e la pace stabile e duratura, incluso il pressing su Trump. Il faccia a faccia tra Kim e Trump dovrebbe svolgersi invece il 12 giugno a Singapore. La RPDC ha autorizzato la copertura in loco da parte del corpo stampa internazionale, per non parlare dei media nazionali, per mostrare la trasparenza dello smantellamento del sito nucleare, e ha adottato misure tecniche per questo.