Sportivo

Gp Italia, Marquez: "Al Mugello con i piedi per terra"

Gp Italia, Marquez:

Marc Marquez si presenta in Italia, nella tana del lupo, forte di tre successi consecutivi e trentasei punti di vantaggio in classifica di campionato.

È bello andare al Mugello con un vantaggio così nel campionato, ma siamo ancora nella fase iniziale della stagione e tutto è molto serrato, quindi dobbiamo stare bene con i piedi per terra. Ovviamente va bene, ma devi sempre aspettare e vedere in quale situazione ti trovi quando inizi a lavorare per la gara. Durate in test sono caduto, ma è stato un mio errore.

Caduta shock per il cesenate d'adozione Michele Pirro, pilota miracolato: tac ok
Il rischio fa chiudere un po' il gas ai piloti . "Sono partito con il piede giusto e in maniera molto importante". La moto qui funziona, siamo riusciti a fare il piccolo passo che serviva.

"Ci sono sempre incognite legate alle gomme, al set up, alle temperature. È probabile che questo fine settimana farà più caldo rispetto a quando abbiamo effettuato ai test. Noi -conclude Marquez- continueremo a mantenere alta la concentrazione per cercare di gestire i soliti alti e bassi della preparazione a una gara". Qui, lo scorso anno, si è imposto il nostro Andrea Dovizioso, davanti a Maverick Viñales e Danilo Petrucci.