Internazionale

G7, Conte faccia a faccia con i leader

G7, Conte faccia a faccia con i leader

"Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia, Italia, Canada e Giappone diedero vita al gruppo di sette, concepito come una sorta di conclave regolare tra le principali democrazie capitalistiche circa 40 anni fa, in piena Guerra Fredda", ricorda il giornale, che sottolinea come inizialmente l'attenzione fosse prevalentemente puntata sull'aspetto economico, per impedire che l'insorgere di quelle questioni commerciali che il presidente Trump sta ora infiammando sfociasse in divisioni politiche che potessero mettere a rischio la solidarietà di fronte a quella che allora era la minaccia sovietica.

Il presidente degli Stati Uniti, ha fatto sapere la portavoce della Casa Bianca, Sarah Sanders, lascerà in anticipo il vertice partendo sabato mattina alle 10.30 alla volta di Singapore, per il summit con il leader nordcoreano Kim Jong-un in programma per il 12 giugno. Il premier italiano non strappa con l'Unione europea, tanto che Macron e Merkel sottolineano l'unanimità europea nel G7 nel sostenere che la Russia potrà tornare al tavolo del G8 solo dopo "progressi" sulla crisi ucraina. "Sono d'accordo con il presidente Trump: la Russia dovrebbe rientrare nel G8. È nell'interesse di tutti", ha scritto su Twitter il presidente del Consiglio. E sull'Alleanza atlantica, ha spiegato che "siamo collocati confortevolmente nella Nato: non è in discussione assolutamente la collocazione internazionale dell'Italia, ma sicuramente siamo per il dialogo e siamo molto attenti che le sanzioni non impattino sulla società civile russa". Mentre sui dazi ha detto che il suo governo "sarà portatrice di una posizione moderata, cercheremo di capire le ragioni che portano ad assumere certe posizioni e ci comporteremo di conseguenza". Conte ha poi ribadito che, sulla disciplina del regolamento di Dublino sui migranti, c'è "totale insoddisfazione dell'Italia per le proposte attualmente discusse, l'Italia non può essere lasciata sola nella gestione dei flussi migratori".

Trump inoltre è accusato di usare i suoi poteri di grazia in casi mediatici che gli procurano consenso politico, dall'ex sceriffo anti immigrati Joe Arpaio al commentatore conservatore Dinesh D'Souza, sino ad una serie di personaggi neri che potrebbero guadagnarli le simpatie dell'elettorato afro-americano: da Muhammad Ali al suo antesignano Jack Johnson - primo campione nero di boxe condannato nel 1913 da una giuria bianca in un presunto caso razziale.

Flat tax per imprese e famiglia, come funziona
Si tratta di una riforma storica, perché viene trasferito a 5 milioni di operatori quello che oggi è solo per 800mila imprese". Si prevede dunque un inizio parziale per le famiglie e una procedura di completamento che duri un anno?

Ultimo giorno del G7 a Charlevoix, in Canada. "Certo, dobbiamo riaprire il dialogo con Mosca, ma in altri modi", ha commentato Juncker.

"Non abbiamo parlato in particolare della Russia", ma l'Italia ha "un ruolo fondamentale in Europa", l'Italia "ha bisogno dell'Europa e l'Europa non è completa senza l'Italia". Lo ha detto il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker, rispondendo a una domanda sulla posizione del premier italiano Giuseppe Conte sulla Russia. Il presidente francese ha catturato la mano del presidente americano e l'ha tenuta stretta così a lungo da lasciarci sopra il segno, nell'ennesima prova di forza tra i due leader.


  • Moto Gp: Lorenzo firma per la Honda. Coppia da sogno con Marquez

    Moto Gp: Lorenzo firma per la Honda. Coppia da sogno con Marquez

    In seguito all'annuncio Dani Pedrosa ha così commentato: "Voglio ringraziare HRC per tutti questi anni di grande successo. Con la Casa alata lo spagnolo ha raccolto 31 vittorie ed è arrivato secondo in campionato in tre occasioni.
    Gp Italia: libere Moto 3, Martin davanti

    Gp Italia: libere Moto 3, Martin davanti

    A chiudere lo schieramento dei riminesi Nicolò Bulega (Sky Racing Team VR46) che, con il 16esimo tempo partità dalla sesta fila. Il cielo è coperto, ma la pista è asciutta ed i piloti possono iniziare il fine settimana italiano senza intoppi.

    MotoGP 2018. Le strade di Honda e Pedrosa si separano. Ufficiale

    Sono cresciuto non solo come pilota ma anche come persona con loro. "Avrò sempre HRC nei miei ricordi e nel mio cuore. Nella vita tutti abbiamo bisogno di nuove sfide e sentivo che era giunto il momento di un cambiamento".
  • A Venezia parte la missione playoff Rosa con Coronado dietro le punte

    A Venezia parte la missione playoff Rosa con Coronado dietro le punte

    Pregevole azione della squadra di Inzaghi che ha liberato al tiro l'attaccante classe '94 a pochi metri dalla porta di Pomini. Una scelta che potrebbe essere dettata dalla volontà di Stellone di smorzare il gioco veloce del Venezia .
    Governo, Berlusconi:

    Governo, Berlusconi: "Formula inedita e contraddittoria, l'Italia si mobiliti"

    Il rischio, sottolinea, viceversa, è la fine politica del centrodestra e della conseguente - "e coerente, a mio avviso" - uscita alle giunte amministrate insieme alla Lega.

    GF, vince Mezzetti, il Tarzan di Viterbo - Ultima Ora

    Alberto Mezzetti è stato quindi il vincitore di questo Grande Fratello , e chissà cosa gli riserverà il futuro d'ora in avanti. Per non parlare delle edizioni ancora precedenti (anche se la d'Urso ha festeggiato su Instagram per il risultato di ieri).
  • Pos, stop alle sanzioni per chi non accetta i pagamenti con carte

    Pos, stop alle sanzioni per chi non accetta i pagamenti con carte

    Un decimo rispetto all'Olanda e addirittura meno di una singola città come Londra (7mila) o Parigi (6mila). A questo punto tutto passa nelle mani del nuovo Esecutivo, che dovrà decidere se e come intervenire.

    Il mistero dell’autore del discorso di Conte al Senato

    Al Senato la maggioranza è apparsa inizialmente più risicata, ma si è rafforzata nel corso della trattativa M5s-Lega . Non è chiaro se il siparietto sia ad uso e consumo del codazzo di giornalisti che seguiva i due verso la Camera.
    Johnny Depp malato? Irriconoscibile nelle foto con i fan a Mosca

    Johnny Depp malato? Irriconoscibile nelle foto con i fan a Mosca

    Johnny Depp è gravemente malato; probabilmente ha un tumore; si sta sottoponendo alle cure. La data d'uscita del film dovrebbe essere prevista per il prossimo autunno.
  • Astori, ecco perché è morto mentre dormiva: depositata la perizia medica

    Astori, ecco perché è morto mentre dormiva: depositata la perizia medica

    Davide Astori ha lasciato un grande vuoto dietro di sé e sono molti quelli che ancora non riescono a capacitarsi della sua morte. Ovvero di una improvvisa accelerazione dei battiti, di un cuore andato a 100 all'ora .
    La Fiorentina chiede 60 milioni per Chiesa

    La Fiorentina chiede 60 milioni per Chiesa

    Come padre mi segue tantissimo e mi riprende soprattutto dal punto di vista comportamentale. L'anno scorso presi un cartellino rosso ingenuo a Pescara e non mi parlò per tre giorni.
    Guatemala, inferno di cenere: sono 69 le vittime del

    Guatemala, inferno di cenere: sono 69 le vittime del "Volcan de Fuego"

    Morales inoltre si è recato con la moglie nel dipartimento di Esquintla per visitare personalmente alcuni dei luoghi più colpiti dal disastro.